HOME   ▸   EVENTI   ▸  

Elettricittà 2019 nel segno dell’innovazione

La manifestazione fieristica organizzata da Barcella Elettroforniture dedicata al mondo dell’elettricità, illuminotecnica e nuove tecnologie per il risparmio energetico si tiene a Bergamo il 10 e 11 maggio. Due giorni straordinari dove installatori, impiantisti, progettisti, architetti potranno incontrare i maggiori produttori nazionali ed internazionali che esporranno le novità del momento.
La manifestazione è ideata e promossa da Barcella Elettroforniture SpA, azienda bergamasca leader nella distribuzione di materiale elettrico che proprio nel 2019 taglia il traguardo dei settant’anni di attività. Conoltre 110 espositori selezionati tra i produttori più affermati del mercato e una storia di successo alle spalle (più di 4.000 visitatori registrati nell’ultima edizione), Elettricittà si propone come un appuntamento altamente qualificato, oltre che come occasione di aggiornamento professionale: installatori, impiantisti, manutentori, tecnici e progettisti avranno infatti la possibilità di conoscere le novità e le soluzioni tecnologiche più avanzate nei diversi campi, confrontandosi direttamente con le case di produzioneche saranno presenti. “Il nostro è un settore che si evolve rapidamente – afferma Guido Barcella-. Il nostro obiettivo è presentare agli operatori tutte le novità presenti sul mercato, per supportarli nella loro crescita. Siamo infatti convinti che la forza del Gruppo non sia riconducibile soltanto alla bontà del prodotto che distribuiamo, ma soprattutto al sistema di valore condiviso lungo tutta la filiera che permette realmente di migliorare la qualità della vita delle persone, rendere la quotidianità più fluida e preservare l’ambiente in cui tutti noi viviamo”. Nata nel 2013 e affermatasi fin da subito come una delle più importanti manifestazioni del comparto elettrico, Elettricittà si è sviluppata fino a divenire un evento apprezzato dal pubblico professionale non solo della Bergamasca, ma di Lombardia, Veneto ed Emilia, dove hanno sede le filiali del Gruppo. Proprio a questa espansione geografica ha fatto riferimento il Direttore di Ascom Bergamo Oscar Fusini, che ha spiegato: “Come diceva Ford, un’innovazione è tale quando è di tutti. E Barcella Elettroforniture si sta muovendo proprio in questa direzione, con radici ben piantate laddove è natae una spinta extraregionale che testimonia anche il cambiamento in atto nella vocazione della Bergamasca, dal manifatturiero al terziario avanzato”. Stefano Maroni, Direttore Confartigianato Imprese Bergamo, raccoglie lo spunto: “Il settore degli impiantisti è uno dei più sviluppati della nostra provincia, con circa 3500 operatori. È una categoria soggetta a una stretta normativa, ma proprio per questo molto dinamica e sempre aggiornata, che segue anche tutto quanto concerne, ad esempio, le tematiche del risparmio energetico e della salvaguardia ambientale con iniziative che coinvolgono imprese e cittadinanza: è il caso della Settimana dell’Energia, che vede al nostro fianco proprio Barcella Elettroforniture”. Elettricittà è dunque la riprova di come anche il settore fieristico possa crescere di pari passo con l’imprenditoria. Tratti distintivi ne sono l’ampiezza dell’esposizione, i contenuti specializzati che propone e la capacità di offrire occasioni per stringere proficue relazioni commerciali, attraendo le risorse più attive del settore. Focus di Elettricittà 2019 sarà uno spazio dedicato all’illuminazione di design, con lampade ambientate in spazi governati dalla domotica, per ricreare l’esperienza di una vera e propria “casa intelligente”. Inoltre, per avvicinare i professionisti al mondo della mobilità elettrica, saranno esposte automobili a emissioni zero che sfruttano i più moderni sistemi di battery storage e propulsione “pulita” e un’area relax a tema “green”. Di nuovo protagonista sarà l’accoppiata giovani e imprenditoria. Attraverso il concorso Think Smart verranno assegnate borse di studio ai migliori progetti relativi a fotovoltaico, mobilità, illuminotecnica e impiantistica presentati dagli studenti dell’Istituto Tecnico Industriale Paleocapa di Bergamo. E proprio il Prof. Nunzio De Stefano, docente di Elettrotecnica ed Elettronica dell’Istituto, ha ribadito l’importanza per la scuola di ricevere il sostegno attivo delle imprese, che costituiscono una preziosa risorsa in grado di aprire agli studenti possibilità di apprendimento e di formazione sempre nuove. Con questa nuova edizione, Barcella Elettroforniture ribadisce il suo importante ruolo nel mercato della distribuzione di materiale elettrico, confermato da numeri che non lasciano spazio a dubbi:16.000 prodotti sempre disponibili presso il centro logistico per garantire la consegna entro 24 ore; oltre 75.000 articoli distribuiti ogni anno; 14.300 clienti registrati negli ultimi due anni, oltre a un fatturato 2018 di 140 milioni di euro e 255 dipendenti.