Skip to Content

Dal mercato

“Tu di che touch sei?”


AVE propone tre diverse linee di placche con tecnologia touch: in cristallo, alluminio e tecnopolimero. Tre diverse gamme di placche in grado di soddisfare tutte le esigenze dei diversi target di committenza.

1_Tu-di-che-touch-seiAllineandosi con il trend contemporaneo che ha reso familiare la tecnologia “a sfioro”, AVE è stata la prima azienda italiana ad applicarla al settore elettrico. Il sistema touch di AVE è cresciuto negli anni, offrendo soluzioni progettuali sempre diverse.
È possibile scegliere Vera Touch dove la preziosa esclusività del cristallo è declinata in cinque colorazioni. Bianco, nero assoluto e oro a finitura lucida, verde acqua e grigio argentato a finitura opaca; cinque colori per un’architettura d’interni prestigiosa, dove ogni dettaglio dev’essere unico e distintivo. Per rendere ancora più singolari i propri ambienti, la placca in cristallo Vera Touch è disponibile, su commessa, anche nell’esclusiva variante estetica firmata Giugiaro Architettura.
Dedicata a chi apprezza l’eleganza materica, Allumia Touch stravolge invece il concetto di interior design e abbina la tecnologia touch con la solidità dell’alluminio satinato e spazzolato, naturale o color antracite. La tecnologia è anche una scelta estetica come Allumia Touch, una scelta di alto profilo adatta a qualsiasi location.
Alle versioni in cristallo e in alluminio si aggiunge ora la nuova serie Young Touch, dove il tecnopolimero viene plasmato da AVE in una gamma di finiture innovative, che conta ben 15 varianti cromatiche, tutte caratterizzate da esclusivi effetti tridimensionali. Ultrapiatte e dai costi contenuti, le placche Young Touch sono una proposta completamente diversa da quelle attualmente offerte dal mercato, che esalta il design e lo rende accessibile. Disponibile anche in versione tradizionale per il completamento dell’impianto, Young Touch è una linea giovane che amplia e completa l’offerta touch di AVE.
Vera Touch, Allumia Touch e Young Touch sono differenti nei materiali e nelle finiture, ma uguali nell’affidabilità del loro cuore tecnologico. Tre diverse gamme di placche in grado di soddisfare tutte le esigenze dei diversi target di committenza.


  • Aziende citate: