Skip to Content

Dal mercato

La casa domotica, a Illuminotronica è ancora più grande


Illuminotronica, dal 12 al 14 ottobre presso il padiglione 5 di Padova Fiere, permetterà di toccare con mano, provare e capire come la casa intelligente e lo smartvillage possano diventare una concreta occasione di crescita professionale.
Che cosa significa abitare oggi in una vera Casa intelligente? È facile da installare? Devo rompere tutta la casa per averla? È davvero sicura? Sono domande che sempre di più vengono fatte a chi queste tecnologie deve portarle concretamente nelle dimore dei clienti, anche perché ormai la smart home è dappertutto, anche su amazon. Illuminotronica, anche quest’anno ti permette di toccarla con mano, provarla, per capire come può diventare una concreta occasione di crescita professionale. Ma la smart home è un sistema aperto che dialoga con l’ambiente circostante. Ecco perché, nei suoi oltre 200 metri quadri realizzati in collaborazione con CIEMME, si potranno ammirare le tecnologie più innovative per la mobilità sostenibile, la sicurezza attiva, la videosorveglianza, l’illuminazione, la gestione dei consumi. La casa domotica è infatti l’integrazione efficiente di tutti questi elementi, senza dimenticare il piacere di vivere. Ecco perché sarà anche possibile ammirare la meravigliosa Tesla X, ammiraglia avveniristica della casa automobilistica americana e simbolo di una mobilità sostenibile e piacevole. Per tutti gli installatori che vorranno visitare la casa domotica, sarà possibile poi approfondire le tematiche dell’integrazione, del risparmio energetico, del lighting e della sicurezza in una delle tante occasioni di aggiornamento professionale. Un pool di esperti sarà poi a disposizione di chiunque abbia dubbi, domande o richieste tecniche da sottoporre. La casa intelligente non è più una moda o un lusso, ma una concreta realtà economica sempre più richiesta e capace di moltiplicare le opportunità di business per i professionisti dell’impianto.