Skip to Content

Dal mercato

Centrale Antifurto Filare di AVE


Per appartamenti, negozi e uffici, il dispositivo sviluppato da Ave è in grado di gestire due aree di allarme, è dotato di tastiera a LED ed integra un combinatore GSM che permette il controllo da remoto mediante SMS ed APP.
AVE CENTRALE ANTIFURTO FILARE AF996PLUSAve presenta la nuova centrale antifurto filare (art. AF996PLUS), un dispositivo flessibile che riflette anni di esperienza e di studio in questo settore. Opportunamente progettato per creare degli impianti anti-intrusione sicuri ed affidabili, questo apparecchio, grazie alle caratteristiche integrate e ad un prezzo che la rende altamente appetibile e competitiva, rappresenta la soluzione ideale per proteggere appartamenti, piccoli negozi ed uffici.
Scegliere il dispositivo AF996PLUS significa proporre la miglior tecnologia e risparmiare tempo e risorse, sia per l’impiantista che per l’utente finale. Agevolmente installabile mediante una morsettiera comoda e di facile accesso, la nuova centrale filare è già pronta per essere utilizzata fin da subito. Questo prodotto viene infatti fornito con una pre-programmazione che si adatta alla maggior parte degli impianti, riducendo in questo modo le tempistiche ed i costi della configurazione.
La centrale filare AF996PLUS può essere facilmente personalizzata e programmata per rispondere a qualsiasi esigenza impiantistica, sia utilizzando la tastiera a LED inclusa, sia mediante un software di configurazione per PC e relativo cavo AFPC03. Questo apparecchio è dotato di 7 ingressi diretti programmabili, di cui 6 associabili a dei rivelatori ed uno dedicato alla connessione dei dispositivi anti-manomissione. È possibile creare due aree di allarme indipendenti, entrambe attivabili sia in modalità totale che perimetrale per una maggiore flessibilità di utilizzo. Attraverso il programmatore orario si può impostare l’inserimento e il disinserimento automatico delle aree, mentre le 3 uscite supervisionate e programmabili sono utili alla gestione delle sirene (interne e/o esterne) oppure per l’attivazione di specifiche utenze (ad esempio in caso di allarme può essere attivata una luce come dissuasore).
Un altro grande vantaggio è la sua estrema semplicità d’utilizzo, che la rende un prodotto realmente intuitivo. L’utente è in grado di prendere immediatamente confidenza con l’impianto antintrusione senza bisogno di particolari spiegazioni che richiedono tempo sia a lui che all’impiantista. La nuova centrale antifurto filare è stata pensata per adattarsi alle esigenze moderne delle persone. Oltre alla tastiera altamente intuitiva, questo dispositivo è dotato di un combinatore GSM integrato e di un’APP dedicata che permettono di controllare la centrale direttamente dal proprio smartphone.
La sicurezza accompagna quindi l’utente anche fuori casa. In caso di allarme la centrale invierà una serie di squilli ai destinatari (fino a 10 numeri telefonici impostabili) ed infine un SMS con data, ora e descrizione della tipologia di segnalazione che ha interessato l’impianto.
Attraverso l’APP, disponibile sia per terminali Android che iOS, si può controllare il sistema anti-intrusione eseguendo l’inserimento/disinserimento, visualizzando gli allarmi, i guasti ed il registro degli eventi che hanno interessato il sistema.
Proposto con un codice unico per la tastiera, la centrale e il modulo GSM integrato, il KIT AF996PLUS agevola anche i distributori di materiale elettrico che possono beneficiare di una gestione semplificata degli ordini, dello stoccaggio e delle evasioni, con indubbi vantaggi in termini di risparmio di tempo e risorse.



  • Aziende citate: